Trovato in: http://www.torvergata-karting.it/article/view/66/1/2

TVK al Global Motorsport Congress 2007


TVK Archivio Home Page




Il GMC è uno degli eventi più importanti dedicato ai professionisti del Motorsport e quest’anno è stato ulteriormente arricchito dal contemporaneo svolgimento della fiera Professional Motorsport World Expo, dedicata quest’ultima alle principali aziende operanti nel settore delle competizioni motoristiche.
Molti e interessanti sono stati i contenuti di questa edizione del GMC, che hanno riguardato diverse tematiche concernenti il mondo del motorsport, dai motori all’aerodinamica, dai materiali alle più innovative tecnologie di fabbricazione di componenti per applicazioni estreme.
Fra tutti, molto interessanti sono stati i contributi di Kris Niessen, direttore di Volkswagen Motorsport, che ha raccontato l’esperienza e il trionfo ottenuti quest’anno durante la Parigi-Dakar con il VW Race Tuareg, e l’intervento di Wolfgang Appel, leader del reparto Vehicle Technology di Audi Sport, che ha descritto lo sviluppo delle pluripremiate vetture Audi che hanno gareggiato nel DTM e nella 24 Ore di Le Mans.
Il Gruppo TVK ha portato un importante contributo all’organizzazione dell’evento, curando l’organizzazione della sessione accademica. Per la prima volta infatti, nell’ambito del GMC, docenti e ricercatori universitari si sono confrontati, esponendo le loro attività nell’ambito della ricerca applicata al Motorsport.
All’interno di questa sessione, i contributi hanno riguardato lo studio dell’aerodinamica nelle scie (Robert Dominy, Direttore del Center for Automotive Research della Durham University, UK), lo sviluppo aerodinamico del Buckeye Bullet 2, il primo veicolo da Land Speed Record alimentato a fuel cell (Kimberly Stevens, Center for Automotive Research, The Ohio State University) e la valutazione della resistenza aerodinamica di un go kart da competizione (M.E. Biancolini, Gruppo di Ricerca TVK, università degli Studi di Roma “Tor Vergata”).




| Invia questo articolo ad un amico |
| Torna alla versione normale della pagina